Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
INGEGNERIA Scuola di Ingegneria

Prova di verifica delle conoscenze in ingresso


Link rapidi


Cosa è il Test d'ingresso per Ingegneria

I Corsi di Laurea della Scuola di Ingegneria dell'Università di Firenze non prevedono il numero chiuso, pertanto non esiste un vero e proprio test d'ingresso, ma tutti coloro che intendono affrontare uno dei Corsi di Laurea della Scuola di Ingegneria devono sostenere una prova di verifica delle conoscenze di ingresso (detta anche TEST OFA, ovvero Test per gli Obblighi Formativi Aggiuntivi).

Il Test OFA non impedisce in alcun modo l'immatricolazione e la frequenza di uno dei uno dei Corsi di Laurea della Scuola di Ingegneria dell'Università di Firenze, ma:

  • chi partecipa al TEST OFA e assolve gli OFA, potrà sostenere tutti gli esami presenti nel suo piano di studio, senza alcuna limitazione.
  • chi partecipa al TEST OFA e non lo supera, potrà comunque immatricolarsi, ma gli saranno addebitati gli OFA e non potrà sostenere gli esami dei corsi afferenti ai Settori Scientifico Disciplinari (SSD) MAT/03, MAT/05, MAT/08, FIS/01, FIS/03 (come ad esempio gli esami di Analisi Matematica, Geometria e Fisica) fino a quando non avrà assolto gli OFA;
  • chi non partecipa ad alcun TEST OFA, pur potendosi immatricolare ugualmente a qualsiasi corso di laurea della Scuola di Ingegneria dell'Università di Firenze, si troverà comunque addebitati tutti gli OFA e non potrà sostenere alcun esame fino a quando non avrà partecipato, anche senza superarlo, ad un TEST OFA successivo;

Quale è il TEST OFA per la Scuola di Ingegneria

Il Test OFA per la Scuola di Ingegneria dell'Università di Firenze è il TOLC-I (Test Online Cisia per Ingegneria), erogato dal Consorzio CISIA e valido anche se sostenuto presso una qualsiasi delle sedi aderenti.

In altri termini, è possibile sostenere il TOLC-I sia presso la Sede di Firenze che presso una delle altre sedi nazionali del CISIA. Se il test viene effettuato presso la sede di Firenze, allora non sono richiesti ulteriori adempimenti ed è possibile procedere alla domanda di immatricolazione. Se il test viene svolto presso un'altra delle sedi aderenti al CISIA, allora è necessario presentare la richiesta di esonero contestualmente alla domanda di immatricolazione. Infatti, il risultato del TOLC-I sostenuto presso la Sede di Firenze viene automaticamente trasferito nella carriera dello studente.

Come si assolvono gli OFA

Per assolvere gli OFA, è sufficiente che il punteggio conseguito nel TOLCI-I sia almeno pari a:

  • 16/50 di cui almeno 6/20 nella sezione di Matematica, per chi ha sostenuto il TOLC-I a partire dal 2018;
  • 14/40 di cui almeno 7/20 nella sezione di Matematica, per chi ha sostenuto il TOLC-I nel 2017 e 2016.

..e se non assolvo gli OFA?

A tutti coloro che hanno partecipato ad almeno un TOLC-I presso la sede di Firenze, ma non hanno ancora assolto gli OFA, la Scuola di Ingegneria offre, gratuitamente un Corso in Matematica di Base. E' possibile assolvere agli OFA sostenendo e superando una delle Prove di Recupero. Il corso e le prove di recupero hanno valità limitata alla sola sede di Firenze.

...posso essere esonerato dal Test OFA?

Si, in base al Bando, esistono alcune casistiche che consentono di assolvere gli OFA senza dover sostenere alcun test. Per conoscere le modalità e la procedura per le richieste di esonero, consultare l'apposita sezione:

Cosa è il TEST NAZIONALE e IL BANDO

Sulla base delle indicazioni comunicate dal Ministero, ogni anno viene indicata una data per lo svolgimento di un test nazionale per i corsi di ingegneria.

Per l'A.A. 2018-19, il test nazionale è stato fissato per il settembre 2018

In quella data viene, di fatto, dato avvio al nuovo Anno Accademico. Tutti coloro che hanno sostenuto il TOLC-I precedentemente e hanno assolto gli OFA possono procedere direttamente con l'immatricolazione. Tutti gli altri, che non hanno assolto gli OFA o non hanno sostenuto il Test OFA, possono, in quella data, avere una ulteriore opportunità per mettersi in pari e cominciare la carriera universitaria senza alcun obbligo formativo aggiuntivo.

L'avvio del nuovo Anno Accademico è sancito dall'emissione del BANDO RELATIVO ALLA PROVA DI VERIFICA DELLE CONOSCENZE DI INGRESSO per coloro che intendono immatricolarsi ai Corsi di Laurea Triennale della Scuola di Ingegneria dell'Università di Firenze.

Il Bando per l'A.A. 2018/19 è consultabile qui.

Nel Bando sono contenute tutte le indicazioni relative a:

  • Caratteristica della prova e soglie per l'assolvimento degli obblighi formativi aggiuntivi
  • Termini e modalità per l'iscrizione ai test
  • Date, luoghi e modalità di accesso ai test
  • Modalità di svolgimento e obblighi dei candidati
  • Esiti e Esoneri

Il Bando è l'unico documento ufficiale da usare come riferimento per ogni questione relativa al TEST OFA per la sede di Firenze. 

In particolare, la Scuola di Ingegneria si riserva di escludere in qualsiasi momento i candidati che partecipano alle prova indette con il Bando, per mancata osservanza delle disposizioni ivi impartite o dei termini indicati.

Per partecipare ad un TOLC-I è necessario iscriversi tramite il sito CISIA, all'indirizzo:

http://www.cisiaonline.it/area-tematica-tolc-ingegneria/home-tolc-ingegneria/


Nota bene:

  • a partire dall'anno accademico 2017/2018, il Test Cartaceo CISIA  (in breve TIPnon è più erogato presso la sede di Firenze. Rimane comunque valido se sostenuto in anni precedenti oppure presso altre sedi aderenti al CISIA.
  • I test erogati dal CISIA hanno validità a livello nazionale, nel rispetto delle soglie stabilite da ciascuna sede.
  • Se il test CISIA è stato sostenuto presso altre sedi e il punteggio conseguito è sufficiente per assolvere gli OFA, allora è necessario seguire la procedura per gli esoneri.

Per ulteriori informazioni su TEST OFA contattare la dott.ssa Nadia Lanna telefonando al numero 055 2758985 o, per email, scrivendo a test-ofa@ingegneria.unifi.it

 
ultimo aggiornamento: 12-Set-2018
Unifi Home Page

Inizio pagina