Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
INGEGNERIA Scuola di Ingegneria

Per laurearsi

NORME PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI LAUREA

Le date delle sessioni di laurea sono pubblicate alla pagina “calendario delle sessioni di laurea”

Tutti i laureandi sono invitati alla lettura del seguente documento C.A.D. Coordinamento Attività Didattiche della Scuola di Ingegneria

Per accedere alla prova finale lo studente deve essere in regola con il pagamento delle tasse o dei contributi e deve aver acquisito il numero di crediti previsto dal relativo regolamento didattico entro 15 giorni dall’appello di laurea.

Possono presentare domanda di laurea gli studenti iscritti nell’anno accademico di riferimento della sessione.
Per avere cognizione di tutte le scadenze consultare la pagina web “calendario delle sessioni di laurea”.

 

Presentazione della domanda

 
Il laureando presenta la domanda all'esame di laurea esclusivamente tramite il servizio on line "Inserimento domanda tesi di laurea" nei periodi indicati nel calendario delle sessioni di laurea.
Una volta che il laureando avrà effettuato il salvataggio della domanda, il relatore riceverà per posta elettronica una notifica per approvare la domanda.
Il relatore si dovrà collegare all'apposita pagina "gestione domande tesi on line" per approvare la domanda in un tempo congruo tale da permettere al laureando di consolidare la domanda, cliccando su "chiudi e presenta la domanda" entro il termine previsto (leggere la scadenza nel calendario della sessione di laurea).

 

Consolidamento della domanda e Stampa del bollettino

 
Quando il relatore approva la domanda, il laureando viene avvisato automaticamente tramite una e-mail.
A questo punto il laureando deve collegarsi di nuovo all'applicativo per:

  • verificare la corretta e completa compilazione della domanda in tutti i suoi campi, prestando attenzione al campo “correlatore” assicurandosi di avervi inserito tutti i relatori o correlatori ulteriori al primo, indicandone il nome il cognome e la qualifica (prof., dott., ing., sig., ecc.);
  • consolidare la domanda cliccando su "chiudi e presenta la domanda" entro il termine previsto (leggere la scadenza nel calendario della sessione di laurea);
  • stampare il bollettino per il pagamento della tassa di laurea (€50,00) e i bolli su domanda (€16,00) e diploma (€ 16,00). La scadenza per il pagamento è indicata sul bollettino stesso. La tassa di laurea si paga una volta sola, in caso di rinuncia alla presentazione della domanda di laurea non occorrerà ripagarla. Il sistema genererà automaticamente il bollettino senza tale tassa. Nessuna ricevuta deve essere consegnata in segreteria.

 

Per le lauree triennali non è prevista la CONSERVAZIONE del testo e dunque non ci sono né il caricamento dell’elaborato né la validazione da parte del Relatore. TUTTAVIA L’ELABORATO DEVE ESSERE REDATTO COME DA REGOLAMENTO DEL PROPRIO CDL, art. 12 "Caratteristiche della prova finale per il conseguimento del titolo"

Con il “consolidamento” della domanda si conclude la procedura per i laureandi dei corsi di laurea triennali.

Dopo tale fase non è più possibile modificare alcun dato, ed i relatori e correlatori NON potranno più essere inseriti dopo che la domanda è stata CHIUSA E PRESENTATA “consolidamento”.

Solo per i laureandi dei corsi di Laurea magistrale

 

Validazione dei file della tesi


Dopo avere effettuato tutta la procedura per il “consolidamento” i laureandi magistrali dovranno collegarsi di nuovo all'applicativo per:

  • caricare i file della tesi in stato definitivo nel formato PDF/A, di dimensione massima 20 megabyte.
  • il relatore dovrà “validarli” entro il termine previsto per la validazione (leggere la scadenza nel calendario della sessione di laurea). I laureandi dovranno pertanto caricare i file in un tempo congruo tale da permettere al relatore la validazione. Qualora i file vengano caricati a ridosso della scadenza i laureandi dovranno accertarsi che il relatore si colleghi all'applicativo per validare entro il termine. Il file della tesi sostituisce la consegna del volume cartaceo per la biblioteca.

Non è possibile inserire, modificare, sostituire il file dopo la validazione del relatore. Una volta che il relatore ha validato non è più possibile modificare alcun dato.

 

Rinuncia
Se la domanda è stata approvata dal relatore, ma non è stata ancora consolidata, è sufficiente non effettuare il consolidamento; in questo modo si è automaticamente esclusi dalla sessione.

Qualora invece, pur avendo consolidato, si intenda rinunciare, occorre annullare la domanda tramite l’apposito pulsante “annulla domanda”.

 


Le comunicazioni via e-mail vengono inviate esclusivamente alla casella di posta elettronica istituzionale nome.cognome@stud.unifi.it.

 

 Attenzione: l'acquisizione della domanda di tesi on-line non è garanzia di regolarità riguardo a esami e tasse universitarie e prevede in ogni caso il controllo della Segreteria Studenti.


 
ultimo aggiornamento: 31-Mag-2017
Unifi Home Page

Inizio pagina